Home > Chi siamo

L’ associazione Vittorio Tison – “Cultura e solidarietà” O.N.L.U.S. nasce nel gennaio 1999 su iniziativa di Dino Amadori e di alcuni amici e colleghi di Vittorio Tison, stimato anatomopatologo, uomo di grandi qualità professionali e umane, impegnato in opere di volontariato in Tanzania.

La scelta prioritaria di intervento dell’Associazione è stata quella di realizzare un progetto per il controllo del cancro in Tanzania.
In Tanzania i tumori maligni rappresentano la seconda causa di morte, dopo le tre grandi malattie infettive (malaria, AIDS, tubercolosi), ed è per questo motivo che, proprio su questo territorio, l’Associazione ha deciso di promuovere iniziative nel campo dell’educazione sanitaria, della prevenzione primaria, della diagnosi precoce e della cura dei tumori. La sede prescelta per la realizzazione di progetti per il controllo del cancro sostenuti dall’Associazione Vittorio Tison è la città di Mwanza che sorge sul lago Vittoria e dove ha sede il Bugando Medical Center, ospedale di circa 800 posti letto gestito dalla Conferenza Episcopale della Tanzania.

Patto di Gemellaggio

Il progetto si realizza nell’ambito di un patto di gemellaggio che l’Associazione Vittorio Tison insieme con l’Istituto Oncologico Romagnolo (IOR), l’Istituto Scientifico Romagnolo per lo studio e la Cura dei Tumori (IRST IRCCS) e l’Istituto Oncologico Veneto (IOV) ha siglato con il Bugando Medical Center (BMC) e il Ministero della Salute tanzanese.