Home > Causes > Formazione
dott-fabio-puglisi-al-bugando-medical-centre

1 Sponsors

€173.000,00

PayPal

Direct Bank Transfer

Contribuisci attraverso un bonifico bancario sul conto 

IT31 Q061 2013 2000 0000 0002 704 

L’Associazione sostiene programmi di educazione e formazione professionale permanente per gli operatori del Bugando Medical Center attraverso stage residenziali in strutture oncologiche, corsi di aggiornamento e di specializzazione universitaria e partecipazione a master di 1° e 2° livello.

Nel 2013 ha preso il via la realizzazione di una piattaforma telematica intercontinentale tra BMC (Tanzania) e IRST (Italia) – “Share&Meet for Africa” – che è utilizzata per implementare la telemedicina attraverso telediagnosi, telegestione della strumentazione, consulto remoto tra specialisti in ambiti specifici tra i quali: oncologia clinica, diagnostica per immagini, farmacia oncologica, laboratori di anatomia patologica e bioscienze, unità di biostatistica. La piattaforma, grazie all’utilizzo di una cartella clinica elettronica, disporrà di un database dinamico condiviso che con il progressivo inserimento di nuovi dati sarà la base per analisi statistiche specifiche che consentiranno una valutazione dei risultati ottenuti e forniranno le conoscenze necessarie per interventi futuri sempre più efficaci.

Un ponte digitale tra IRST e Africa

Il 25 e 26 giugno 2015 si è svolto a Mwanza l’AORTIC East Africa Regional Meeting on Pathology and Oncology in Africa. Il congresso incentrato sul tema “Pathology and oncology in Africa – education and training for the future in cancer research” ha visto la partecipazione di personale medico locale che è stato coinvolto in una formazione specifica e tecnica per conoscere e sfruttare appieno le potenzialità che la tecnologia può offrire. In occasione del congresso sì è svolto, per la discussione di un caso clinico, un collegamento tra il Bugando Medical Centre e l’IRST di Meldola tramite una videoconferenza tra professionisti italiani e quelli presenti all’importante congresso tra cui il dott. Matteo Botteghi (esperto di telemedicina), il dott. Nestory Masalu (Direttore dell’Oncologia BMC) e il dott. Rosario Tumino.

Meeting AORTIC "East Africa Regional Meeting on Pathology and Oncology in Africa"

La discussione, condotta dal prof. Dino Amadori, Direttore scientifico IRST IRCCS e Presidente dell’Associazione Tison, ha affrontato un caso clinico “tipo” di epatocarcinoma ed ha condiviso ed analizzato alcuni vetrini digitalizzati con gli oncologi del Gruppo di patologia Gastroenterico e Anatomopatologi AUSL della Romagna. L’evento ha permesso, oltre che approfondire alcune tematiche medico-diagnostiche, anche di cogliere le grandi potenzialità della telemedicina, ovvero della condivisione di saperi e informazioni pur a distanza di migliaia di chilometri. Un piccolo esempio delle enormi potenzialità del progetto di telemedicina che IRST, Bugando Centre e Associazione Tison stanno portando avanti.

Theorical and Practical course in Oncology for Nurses, Medical Doctors and Pharmaceutical technicians

A giugno 2014, si è svolto a Mwanza il corso “Theorical and Practical course in Oncology for Nurses, Medical Doctors and Pharmaceutical technicians” rivolto a medici, infermieri e tecnici di farmacia del Bugando Medical Center sui temi della corretta gestione, preparazione e somministrazione dei farmaci oncologici. Il corso tenuto da docenti dell’IRST è stato particolarmente apprezzato dai numerosi partecipanti che hanno richiesto l’organizzazione di una seconda edizione.